Tutte le Notizie

L'analisi dei messaggi nell'iphone di Valerio Andreucci, collaboratore del veterinario ucciso.Non può essere stato che lui. Valerio Andreucci secondo i carabinieri e la Procura di Ancona è senza alcun dubbio l’assassino del veterinario Olindo Pinciaroli. Ma perchè l’ha fatto? La verità sta tutta nella memoria dell’iphone del giovane ascolano che i carabinieri hanno sequestrato.

Dall’analisi del telefono emerge una serie di messaggi whatsapp nella quale Andreucci dice di essere molto arrabbiato, addirittura furioso con una persona. Chi è? Le indagini finora portano a individuare due possibili profili. Uno è l’ex compagno della sua fidanzata, dalla quale il 23enne ascolano ha ricevuto un messaggio che l’ha sconvolto. Messaggio che il ragazzo ha conservato nella memoria del telefono ma che ha anche inoltrato in una chat di amici.Ma forse Valerio ce l’aveva anche con lo stesso Pinciaroli. Per questioni di soldi? Affari tra loro andati male, al punto che Andreucci ha voluto fargliela pagare? Il veterinario girava con parecchi contanti. Non è stata una rapina, tanto è vero che i soldi sono stati tutti trovati dai carabinieri. E allora? Solo dall’analisi dei messaggi si capirà tutto. Ma è chiaro che proprio in quell’iphone è scritto il possibile movente dell’omicidio.
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 157 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona