Tutte le Notizie

Meno incidenti, più automobili senza assicurazione. La celebrazione del 158° anniversario del Corpo della Polizia Municipale, avvenuta ieri in Comune, è stata l’occasione per il comandante Massimo Fioranelli di presentare i dati relativi alle attività svolte durante lo scorso anno. Dati che evidenziano innanzitutto un cospicuo calo del numero degli incidenti stradali, passati dai 524 del 2015 ai 461 del 2016 anche se questi incidenti hanno in ogni caso portato alla morte di 3 persone e al ferimento di altre 346.

Resta poi alto il numero di infrazioni al Codice della Strada, 32.947, che hanno portato al ritiro di 281 patenti e alla cancellazione di oltre 5.400 punti. Relativamente basso il numero di sanzioni elevate per uso di telefoni cellulari, 17, e per il mancato utilizzo delle cinture, 18. Addirittura azzerate quelle per il mancato uso del casco.Cresce invece il numero di veicoli sequestrati, sono stati 343, per violazione sulle norme sull’assicurazione obbligatoria, chiaro segnale, secondo Fioranelli, che la crisi economica continua a mordere. Discorso analogo per le 278 infrazioni relative all’omessa revisione o mancato aggiornamento della carta di circolazione. La notizia parzialmente positiva è che le 58.700 sanzioni elevate dalle 2.718 pattuglie in servizio hanno portato nelle casse comunali oltre 3 milioni e mezzo di euro. Sin qui l’attività svolta dalla sezione viabilità. Ma come ha sottolineato il comandante Fioranelli, negli ultimi anni il lavoro della Polizia Municipale è cambiato, imponendo agli agenti di vigilare non soltanto sulle strade, ma sul tessuto urbano nel suo complesso: «Saper ascoltare i cittadini è fondamentale per poter sviluppare un rapporto di fiducia. Per questo, benché i dati dicano che i fatti criminali siano in calo, abbiamo voluto dare risposta al senso di insicurezza provocato da alcune trasformazioni sociali in corso, intensificando il servizio di vigilanza nelle principali vie cittadine».Inoltre sono stati introdotti i turni serali e notturni, per due volte alla settimana, fino alle ore 24, ed è stata aumentata la presenza dei vigili di quartiere. Dal punto di vista investigativo un grande lavoro è stato fatto attorno al fenomeno delle baby gang, che ha portato alla denuncia di 130 persone. Grande attenzione è stata posta anche sulla tutela del lavoro e dell’ambiente. Il Servizio Commercio ha effettuato 2.681 controlli su pubblici esercizi e attività commerciali. Aumentati pure i servizi del nucleo ambientale in particolare riguardo il conferimento dei rifiuti: 350 i servizi effettuati, 265 le sanzioni amministrative elevate e 2 le discariche abusive rinvenute. Importante anche l’attività di prevenzione, con 250 ore di educazione stradale nelle scuole. Considerato il sempre crescente impegno, il comandante ha plaudito all’assunzione, lo scorso anno, di 5 nuovi agenti, che con le 8 assunzioni previste per quest’anno, insieme alle 9 nuove auto, andranno a colmare le carenze di personale. A tal proposito il sindaco Mancinelli ha tenuto a sottolineare come appena ci siano state le condizioni normative ed economiche l’amministrazione abbia subito provveduto a potenziare il Corpo, anche a discapito di altri settori, dando risposta alle esigenze della città.
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 171 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona