Tutte le Notizie

Dopo il maltempo di ieri, ma molti bagnanti non hanno resistito.Uno sversamento in mare dovuto al maltempo (guarda la spettacolare foto delle nuvole su Ancona), tornano i divieti di balneazione tra Ancona e Falconara Marittima e piovono anche le polemiche. Stamattina il divieto di balneazione in una bella giornata di inizio estate ha causato parecchi mal di pancia specie tra gli operatori.

In ogni caso diversi bagnanti non hanno resistito ad un tuffo rigenerante anche perché dopo le poche gocce cadute ieri è già tornata l'allerta caldo e Ancona è una delle poche città italiane da bollino rosso. «In seguito alla comunicazione da parte di Multiservizi spa dell'attivazione del solo scolmatore a mare S13 dovuta alle precipitazioni atmosferiche nella serata del 25 giugno – informano dal Comune - a scopo precauzionale e a tutela della salute pubblica è temporaneamente vietata la balneazione dal palo P1 al palo P4, lungo il tratto del litorale che comprende gli stabilimenti: WindSurf, il rimessaggio Cral, l’ex 84esimo Battaglione Venezia, la Spiaggia libera di Palombina, lo stabilimento Jeko Cafe' e la spiaggia libera dello stabilimento Donaflor».
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 160 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona