Tutte le Notizie

Parla il presidente di Anconambiente, Antonio Gitto.Cattivo conferimento. Il che significa orari sbagliati e soprattutto giornate sbagliate. Dopo l’allarme lanciato ieri da Fabio Rosei, direttore tecnico della Quark srl, la ditta jesina che si occupa della derattizzazione del territorio comunale, arriva la conferma del presidente di Anconambiente, Antonio Gitto: ad Ancona esiste un problema rifiuti, dovuto ai comportamenti non sempre corretti dei cittadini nel conferimento della spazzatura.

Un problema che si ingigantisce in estate, quando anche solo qualche ora sotto il sole può trasformare un sacchetto di organico abbandonato in un mix micidiale attira-ratti.Presidente Gitto, è sempre più frequente vedere in città sacchetti della spazzatura fuori dai bidoni...«Quando vediamo immondizia depositata all’esterno dei cassonetti significa che qualcuno ha portato i sacchetti fuori dagli orari previsti per il conferimento. Vede, il ritiro della spazzatura avviene in momenti diversi per le varie frazioni: in una determinata fascia oraria si ritira la plastica, in un’altra il vetro, e così via. Se più cittadini conferiscono i rifiuti nei momenti sbagliati è ovvio che i cassonetti si riempiono. Quando poi si tratta di umido, il problema è ancora più grave. Ma c’è dell’altro oltre agli orari». Cosa? «Il malcostume di conferire in maniera sbagliata le varie tipologie di spazzatura e addirittura abbandonare alla meno peggio i rifiuti. Di esempi ne abbiamo tutti i giorni, l’ultimo proprio questa mattina (ieri, ndr)». Cos’è successo? «I nostri operatori mi hanno segnalato che in Piazza Medaglie d’Oro, nel giro mattutino, hanno trovato della carne putrefatta abbandonata sopra un cassonetto, così, in bella vista. Le lascio solo immaginare, con il caldo di questi giorni, l’odore. Altro problema, l’inquinamento dei rifiuti».Cosa intende? «Purtroppo è diffusa anche la pratica di conferire l’umido nei sacchetti e nei cassonetti delle altre frazioni di rifiuti. In questo modo la raccolta differenziata va a farsi benedire, perché a quel punto non è più possibile riciclare carta, plastica, ecc. e tutto va destinato all’indifferenziata».Il problema dei ratti è legato anche alla presenza di spazzatura nelle strade. Come si attrezza, per le proprie competenze, Anconambiente? «D’estate viene potenziato il servizio di lavaggio dei cassonetti e delle strade con le spazzatrici, è più frequente la pulizia delle caditoie: in questo modo interveniamo sulla sporcizia e soprattutto limitiamo i cattivi odori».Pensate ad una nuova campagna di sensibilizzazione? «Sì, stando così le cose dovremmo avviarne una nuova sulla stampa. Intanto mi sento di lanciare un appello ai cittadini a rispettare, soprattutto d’estate, le modalità e i tempi di conferimento dei rifiuti, in particolare per quel che riguarda l’organico».
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 102 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona