Tutte le Notizie

Verso le 22.30 di ieri, gli agenti delle Volanti della Questura di Ancona, sono intervenuti in via Flaminia in un negozio di alimentari dove era stata segnalata una lite tra extracomunitari. Nell'occasione gli agenti riuscivano a fatica a separare i due litiganti nigeriani che erano passati alle vie di fatto spalleggiatida altre persone.

Una volta sedati gli animi, gli agenti ricostruivano i fatti appurando che la vicenda era riconducibile alla restituzione di una caparra relativa all'affitto di un'abitazione che, una delle parti, asseriva di non dover restituire. Appuravano inoltre che durante la lite, il nigeriano che pretendeva la restituzione dei soldi, aveva rotto una bottiglia di birra utilizzandola per minacciare la controparte. A seguito della colluttazione quest'ultimo e sua moglie, intervenuta in difesa del marito, anch'essi nigeriani di 41 e 33 anni, riportavano lievi escoriazioni guaribili in cinque giorni.I responsabili dell'aggressione, due nigeriani di 20 e 26 anni, in regola con le norme sul soggiorno, sono stati accompagnati in Questura ove una volta sottoposti alle procedure d'identificazione sono stati denunciati per danneggiamento, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale atteso che nel corso dell'intervento tentavano di sottrarsi al controllo spintonando gli agenti.
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 261 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona