Tutte le Notizie

Lo seguivano da tempo perché sospettavano che reggesse le fila di un traffico di stupefacenti, ma i poliziotti non si aspettavano di trovarsi di fronte ad un’impresa familiare dello spaccio.Arrestato un 44enne, denunciata la compagna per detenzione di stupefacenti ed il figlio di lei per favoreggiamento.

Da mesi lo seguivano e quando gli agenti della squadra mobile hanno fermato il 44enne gestore  di un noto bar, l’uomo ha consegnato spontaneamente una piccola quantità di cocaina, ma durante la perquisizione domiciliare l’uomo ha detto una frase al figlio 15enne della compagna che agli agenti è suonata strana, quasi in codice. Così un uomo è rimasto sul posto ed ha sorpreso il 15enne mentre tentava di disfarsi di 160 grammi di cocaina, guadagnandosi una denuncia per favoreggiamento al tribunale dei minori. Nei guai la compagna, denunciata per possesso di cocaina.   
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 144 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona