Tutte le Notizie

Una tranquilla passeggiata come tante altre in compagnia del proprio animale è finita malea. Per un cagnolino infatti l’altra sera è stato l’ultimo giretto compiuto con il suo padrone poco distante da casa e non è stato purtroppo un momento di svago, perché un altro cane di taglia ben più grande lo ha azzannato e ucciso. Il padrone fanese era uscito in bicicletta con il suo cane di piccola taglia come aveva fatto già altre volte,

 quando all’improvviso si è visto arrivare un altro cane che, dopo un breve diverbio a suon di ringhiate e latrati, ha azzannato la bestiola. Tre morsi, ma sono bastati per ferire a morte il piccolo animale, che si è spento davanti agli occhi terrorizzati e increduli del suo padrone. Il grosso cane era da poco sfuggito al controllo dei suoi padroni da un’abitazione poco. Per lo shock il proprietario del cagnolino si è messo ad urlare e le sue grida hanno richiamato diverse persone nella zona. Sul posto sono poi arrivate anche la moglie e la figlia del fanese, trovandosi davanti una brutta scena: un lenzuolo bianco a coprire ciò che era rimasto del loro fedele amico a quattro zampe e l’uomo a terra, in lacrime. La donna ha accusato un malore, tanto che il marito ha richiesto l’intervento di un’ambulanza che ha prestato soccorso alla signora. (Corriere Adriatico)

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 605 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona