Tutte le Notizie

Incontri piccanti nel parcheggio della parrocchia Sant’Antonio. Residenti costretti a chiudere le finestre per non sentire i gemiti della coppia senza veli. «Se torneranno ancora, andremo a fare denuncia alla Tenenza locale dei carabinieri», hanno detto alcuni cittadini che abitano nella zona.

A quanto pare una coppietta, a bordo di un auto scura, si recherebbe quasi tutte le sere nei parcheggi del piazzale S. Antonio. E, proprio di lato alla chiesa, si lascerebbe andare a calde effusioni incurante di chi potrebbe involontariamente vederli. In realtà non ci sarebbe nulla di male se non fosse che quello scelto non è proprio un luogo isolato. Da una parte c’è appunto la chiesa e dall’altra, invece, ci sono delle abitazioni. E così, quello che dovrebbe essere il gesto più intimo rimbalza sotto gli occhi di tutti. «Li abbiamo visti diverse sere con una certa frequenza – riferiscono alcuni residenti -. Ormai succede lo stesso da un paio di mesi». Insomma, i due non sarebbero nuovi al parcheggio e la storia andrebbe avanti già da un pò.  
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 197 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona