Tutte le Notizie

La donna, 51 anni, è stata arrestata per rapina. L'uomo è stato ferito alla braccia.E' entrata in un mini market di via Giordano Bruno, al Piano, intorno alle 20 di mercoledì e ha iniziato a bere davanti al proprietario lattine di birra prelevate dal frigo. Quando l’uomo, un bengalese, vedendola andar via le si è rivolto per chiederle di essere pagato una dominicana 51enne in regola con le norme di soggiorno, è rientrata per insultarlo.

Ha cominciato a prendere della frutta dalle vicine cassette di mele, pesche ed altro, per lanciarle contro il titolare, approfittando anche del fatto che l’uomo era da solo e si trovava in orario di chiusura. Successivamente, in preda ad uno scatto d’ira, ha preso un secchio contenente acqua e detersivo, per poi rovesciarlo contro l’uomo allagando tutto il pavimento. Non soddisfatta, ha afferrato quindi una bottiglia di vino tentando poi di colpirlo alla testa ma, bloccata in tempo, con una mossa fulminea ha quindi preso un coltello che teneva nascosto all’interno della borsa, dalla lama di 15 centimetri, e ha iniziato a colpire il bengalese mirando al volto.L’uomo però è rimasto ferito solo a un avambraccio nel tentativo di parare i colpi che la sudamericana sferrava con odio. Lo straniero nel frattempo ha cercato di mettersi in salvo rannicchiandosi dietro al bancone, riuscendo per fortuna a chiamare il 113. Sul posto sono tempestivamente intervenute le Volanti della questura. Alla vista degli agenti, la dominicana ha continuato nella sua spavalderia, minacciando il bengalese con la lama del coltello e intimandolo di farsi consegnare l’incasso della giornata.Bloccata e identificata, è stata arrestata con l’accusa di rapina aggravata dall’uso dell’arma e lesioni personali aggravate e quindi rinchiusa nel carcere femminile di Villa Fastigi di Pesaro.
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 362 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona