Tutte le Notizie

Esce di casa e si taglia le vene; un uomo di 43 anni salvato in extremis.  I carabinieri di Filottrano durante il servizio perlustrativo notturno, transitando in via Marinuccia nei pressi di “Villa Spada” - intorno alle 2 - notavano una Punto di colore grigio ferma  con all’interno un uomo seduto al lato guida.I militari avvicinatisi al veicolo, notavano che lungo lo sportello dell’auto vi erano delle vistose macchie di sangue, per cui provvedevano ad intimare all’uomo di scendere  ma lo stesso si rifiutava urlando ai carabinieri: “Allontanatevi che voglio ammazzarmi".

I militari intervenivano, riuscendo con non poche difficoltà, a far uscire l’uomo dalla propria auto e ad iniziare a dialogare riuscendo a calmarlo e a disarmarlo in quanto impugnava una lametta da barba e presentava vistosi tagli all’avambraccio sinistro con copiosa fuoriuscita ematica. Gli venivano prestati i primi soccorsi tamponando le ferite per bloccare l’emorragia richiedendo l’immediato intervento sanitario del personale medico del 118.Durante l’attesa dell’arrivo dei sanitari i militari continuavano a dialogare con l’uomo che confermava di essere la persona ricercata e che la volontà di compiere l’insano gesto era causata da problemi di carattere familiare e dall’abuso di alcol. Sopraggiunto sul posto il personale del 118, richiedeva ulteriore ausilio ai militari per l’accompagnamento dell’uomo presso l’ospedale civile “Carlo Urbani” di Jesi in quanto lo stesso, riferiva di fidarsi e di voler collaborare esclusivamente con i carabinieri intervenuti sul posto. L’aspirante “suicida” osimano, veniva ricoverato presso l'ospedale di Jesi non in pericolo di vita e dove si trova  attualmente degente.
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 593 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona