Tutte le Notizie

La polizia l'ha individuato dopo le denunce dei residenti.Ha preso a calci e pugni le auto parcheggiate con una furia tale da distruggere specchietti e fiancate. Alcuni osimani hanno sporto denuncia ai poliziotti del commissariato di pubblica sicurezza locale l'altro ieri notte. Gli agenti dell'ufficio Anticrimine si sono messi subito in moto e l'hanno individuato e denunciato quel 36enne residente a Camerano, di fatto residente a Osimo, perché ritenuto responsabile dei molteplici danneggiamenti.

Era in preda ai fumi dell'alcol mentre agiva, ubriaco come spesso l'hanno trovato le forze dell'ordine. Tutte le auto erano parcheggiate in via Fonte Magna a due passi dal centro cittadino. L'uomo è stato anche riconosciuto tramite foto segnaletiche da alcuni testimoni e in particolare da un ragazzo che, mentre si trovava alla guida della propria macchina lungo quella via quella notte, l'ha visto avvicinarsi.
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 349 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona