Tutte le Notizie

Identificati e denunciati quattro uomini.Si sono lanciati bicchieri, bottiglie, sedie e suppellettili di un bar. Dopo qualche giorno i poliziotti hanno individuato i balordi che hanno dato il via alla rissa. L'indagine, avviata dopo alcune segnalazioni da parte di cittadini residenti nel centro di Osimo e concretizzata anche con l'acquisizione di certificazione medica, ha permesso ai poliziotti del Comando locale di identificare quattro persone coinvolte nella rissa avvenuta domenica notte in corso Mazzini a Osimo.

La violenta colluttazione che è avvenuta in pieno centro cittadino ha rischiato di coinvolgere anche decine di ragazzi che si trovavano a passeggiare per il corso. Sono tutti italiani di età compresa tra i 35 e 50 anni con residenza a Osimo e dintorni. Dopo le formalità di rito sono stati denunciati alla Procura con l'aggravante delle lesioni riscontrate ad alcuni di loro.
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 447 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona