Tutte le Notizie

Provvidenziale l’intervento della Squadra Volante in un supermercato del quartiere Adriatico dove ieri sera, verso le 19.30, un cittadino extracomunitario urlava contro tutto e tutti in un inglese stentato, di fronte ai clienti che, non riuscendo a capire le sue parole, erano alquanto intimoriti.

Immediatamente gli agenti cercavano di capire cosa stesse succedendo: l’uomo, un 35enne originario dell’Etiopia si mostrava oltremodo agitato e tra grida e gesti mostrava i denti tentando di far notare ai poliziotti e a tutti i presenti i suoi molari, aprendo a più riprese la bocca e invitando tutti a vedere la sua dentatura.Riportato alla calma, l’uomo raccontava di essersi recato nel negozio in quanto voleva essere risarcito per un danno causato al suo dente da dei dolcetti secchi alle mandorle acquistati in quel punto vendita il giorno precedente. Racconto surreale pieno di dettagli che gli agenti raccoglievano con professionalità e pazienza: l’uomo aveva messo sotto i denti tutti i biscottini, uno dietro l’altro e nello “sgranocchiare” si era scheggiato un molare. Rasserenati gli animi, i poliziotti lo invitavano ad allontanarsi ed eventualmente ad agire secondo legge.
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 506 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona