Tutte le Notizie

A lanciare l’sos sono stati alcuni passanti che andavano al mare e hanno notato una densa nube di fumo di colore rosso fuoriuscire da un camper in sosta nel parcheggio di Mezzavalle, vicino al ripido sentiero che conduce alla spiaggia. All’inizio si è temuto il peggio, si pensava che lì dentro fosse rimasto intrappolato qualcuno. Nessuno ha osato avvicinarsi, temendo uno scoppio.

Solo all’arrivo dei vigili del fuoco si è potuto escludere la tragedia. Nel caravan non c’era nessuno. La proprietaria, una turista di Cesena in vacanza con il figlio, si trovava al mare nel momento in cui i vandali sono entrati in azione. Sono saliti sul tetto, hanno spaccato un oblò e hanno gettato dentro un fumogeno. Ingenti i danni, ma grazie al cielo non si è scatenato un incendio che avrebbe potuto estendersi alla sterpaglia circostante e ad altri veicoli. Incredula e disperata, la quarantenne romagnola ha fatto la conta dei danni: migliaia di euro, a giudicare dagli arredi rovinati dalla nube rossa sprigionata da un fumogeno marino, di quelli in dotazione alle barche, utilizzati per lanciare una richiesta d’aiuto. L’interno del camper è completamente imbrattato e solo per puro caso non è divampato un rogo.
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 627 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona