Tutte le Notizie

Fermato al porto, in partenza su un traghetto per la Grecia, con la figlia di sei anni in valigia. Protagonista della vicenda un papà milanese che è partito per le vacanze con la figlia senza il consenso della moglie da cui si sta separando. Ha pensato allora di nascondere la bambina in una valigia facendole credere che era un gioco.

L'uomo non ha fatto i conti con i controlli alla frontiera di Ancona che nonostante il sovraccarico di passeggeri estivo sono quanto mai serrati.Quando hanno aperto la valigia, gli agenti di polizia stentavano a credere ai propri occhi. Peraltro la bimba era in ottime condizioni di salute e persino sorridente. L'uomo ha spiegato la situazione ed è stata subito avvertita la moglie che si è precipitata da Milano ad Ancona. C'è scappato anche il lieto fine: dopo un serrato confronto con il marito la donna ha acconsentito all'espatrio temporaneo. Lunedì la piccola dovrà tornare dalla mamma, dopo una vacanza in Grecia iniziata in modo davvero insolito.
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 553 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona