Tutte le Notizie

L'uomo voleva andare in Grecia con la bimba, ma aveva dimenticato i documenti della piccola. È stato fermato agli imbarchi del traghetto.Voleva partire per le vacanze, in compagnia della figlia, di cui però aveva dimenticato i documenti. Così, per non perdere la vacanza, un papà milanese, qualche giorno prima di Ferragosto, ha ben pensato di nascondere la bambina in una valigia, per farla imbarcare su un traghetto per la Grecia, raccontando alla piccola che si trattava di un gioco.

L'uomo, però, quando è arrivato agli imbarchi è stato fermato ai controlli, particolarmente serrati soprattutto nel periodo estivo per garantire la sicurezza dei viaggi.Quando hanno aperto la valigia, gli agenti di polizia si sono trovati di fronte a una scena surreale, con la bambina rannicchiata e sorridente nascosta all'interno del bagaglio, in ottime condizioni di salute. Il papà, allora, ha raccontato tutto alla polizia che ha immediatamente avvisato la moglie, da cui l'uomo si sta separando, che è arrivata in città per recuperare la figlia. La mamma della bimba, alla fine, dopo aver discusso con il marito, ha permesso alla figlia di imabarcarsi perl a Grecia con la promessa di rientrare lunedì, quando la bambina dovrà raggiungere la mamma a Milano.La polizia di frontiera comunque,avrebbe segnalato il caso alla Procura dei minori delle Marche.
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 596 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona