Tutte le Notizie

Prende a morsi gli agenti di Polizia municipale intervenuti per accompagnarla in ospedale.Attimi di paura questa mattina negli uffici dei servizi sociali in via Ascoli Piceno.Protagonista una donna di origine nigeriana di 46 anni.La donna si era presentata agli addetti chiedendo conto di una decisione del Tribunale dei minori riguardo al figlio della donna.

Dapprima urla e schiamazzi,quindi si è sdraiata a terra.Sul posto i vigili urbani e i carabinieri, oltre al 118 e ai sanitari della Croce rossa.L' aggressione mentre gli agenti stavano accompagnando la donna in ambulanza per il trasferimento in ospedale con un Aso, accompagnamento sanitario obbligatorio.Il morso, profondo, ha raggiunto un vigile a un avambraccio, mentre altri due sono stati raggiunti da graffi e sputi.Per tutti e quattro, compresa la donna, il trasferimento al pronto soccorso. Per gli agenti si stanno valutando le condizioni.
Fonte EtvMarche

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 621 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona