Tutte le Notizie

Ecco le misure decise dopo i fatti di Barcellona.Dispositivi anti-intrusione fissi (fioriere ecc.) all'altezza dei due accessi a corso Garibaldi, il corso principale di Ancona; controlli nelle ditte di autonoleggio di furgoni e nei Bed and Breakfast, così come disposto dal Viminale, e "un'ulteriore intensificazione delle iniziative in chiave preventiva e info-investigativa".

Dopo i fatti di Barcellona sono queste le misure antiterrorismo decise nel corso del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto oggi dal prefetto di Ancona Antonio D'Acunto.Alla riunione hanno partecipato il sindaco di Ancona, il presidente della Provincia, i vertici delle Forze di polizia, l'Autorità portuale e la Direzione marittima delle Marche, il comandante dei Vigili del fuoco, il Comando Esercito Italiano operazione 'Strade sicure' e il Comando della Polizia Municipale di Ancona. Era presente anche il procuratore generale presso la Corte d'Appello.
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 448 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona