Tutte le Notizie

Sarà anche una gigantesca nube fantozziana a perseguitare Alitalia, ma l’ex compagnia aerea di bandiera che sta scivolando nel baratro sembra davvero non azzeccarne una nella tratta Roma-Falconara. E adesso ci si mette anche l’eccessivo rigore per la spasmodica ricerca di conquistare stellette in puntualità a scatenare le proteste dei passeggeri.

Ieri è stata una giornata da incubo per undici viaggiatori, tra turisti e marchigiani, lasciati a terra a Fiumicino dal volo AZ01133 che avrebbe dovuto portarli all’aeroporto Sanzio alle 16.05. Alitalia ha deciso di non attendere l’altro suo volo Catania-Roma, partito invece quasi un’ora rispetto all’orario previsto per far salire a bordo i passeggeri di altri velivoli cancellati o in ritardo a causa del maltempo. Risultato: sei ore di attesa a Fiumicino per poter prendere il volo successivo e arrivare a Falconara alle 22.15. «A Catania ci avevano assicurato che saremmo riusciti a prendere la coincidenza per Falconara - spiega la signora Graziella, bloccata a Roma con la figlia Giulia - invece quando siamo arrivati a Roma ci hanno negato l’imbarco poichè l’aereo era già in pista pronto a decollare. Una disorganizzazione inconcepibile che abbiamo pagata cara». Ma i viaggiatori raccontano anche che a Catania ieri mattina era il caos.
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 115 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona