Tutte le Notizie

Ha percorso contromano la galleria del Montagnolo pur di riuscire a sfuggire alle pattuglie della polizia. E tentato di superare il posto di blocco attivato in via della Montagnola dalle forze dell'ordine. Per essere poi bloccato nella zona del Piano San Lazzaro dopo un inseguimento da film durato un quarto d'ora.

L'allarme è scattato poco dopo le 10  quando l'automobilista alla guida di una Polo non si è fermato all'alt intimato da un posto di blocco della polizia stradale lungo la Statale 16 all'altezza della Caffetteria. Da lì la macchina ha percorso a tutta velocità la statale fino all'uscita di Pontelungo per poi proseguire lungo via della Montagnola. Dopo lo scontro con un'auto in sosta per evitare un nuovo posto di blocco,l'automobilista è stato poi fermato dagli agenti al Piano.  
Fonte Corriere Adriatico

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 433 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona