Tutte le Notizie

I vigili del fuoco hanno impiegato due ore per spegnere il rogo, forse causato da una sigaretta.Un incendio stamattina ha mandato in fumo due ettari e mezzo di terreno agricolo coltivato a grano già trebbiato. Ad andare a fuoco anche un grosso quantitativo di sterpaglie.Il rogo era alimentato dal vento caldo e nel giro di poco si è esteso.

I vigili del fuoco del distaccamento di Osimo si sono precipitati a sirene spiegate a Campocavallo nella zona adiacente alla pista ciclabile attorno alle 11. Via Fosso Lama era circondata dalle fiamme. Nessun danno a cose e persone è stato rilevato durante le operazioni, fa sapere la polizia municipale che ha mandato una pattuglia sul posto.Tre mezzi dei vigili del fuoco hanno lavorato per due ore prima di domare l'incendio. Non è stato trovato alcun innesco, forse è una cicca di sigaretta lanciata da un frequentatore della pista che si snoda attorno a quel campo a generare l'incendio.
Fonte Resto Del Carlino

 

 

Disclaimer

Questo SITO non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo al 339.666.60.70 Saranno immediatamente rimossi.

D2R PLAYER

SHOUTCAST RADIO
RADIO SIBILLA
DISCOVERY 2 RADIO

CRT CASTELLANO

CRT RADIO LUNAROSSA

LAIKA 2 RADIO
CREATIVE COMMONS MUSIC
Scienza, Spazio,
Informazione, Tecnologia, Gruppo WHATSAPP 340.666.74.51

 
 

Segnalazioni


Siamo raggiungibili su WhatsAPP al numero 340.666.74.51 

Chi c'è online

Abbiamo 257 visitatori e nessun utente online

NOSTRI AMICI

DEDICATO AD ANGELO


Questo è il cane bellissimo Angelo, impiccato e preso a mazzate da 4 balordi in Calabria, per non dimenticarlo....

Il Cane


Non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione, fortuna o no, se siete ricco o povero. Siete il suo compagno e cio gli basta. Egli sarà sempre accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare se occorre la sua vita. E' il cane.  J.K. Jerome

Foto Ancona